Sportfund è partner della progettazione e delle attività del progetto di partecipazione e condivisione “Play”.
Le attività sono state realizzate grazie al contributo dell’Associazione Re-Use With Love.

 

PLAY progetto di partecipazione e condivisione

Play – progetto di partecipazione e condivisione ha dato vita, fra il 2018 e il 2019, a mesi di iniziative cittadine [SocializziAmo], momenti di confronto [CoabitiAmo] e laboratori [LaboriAmo]. Mesi in cui il @QUARTIERE SAVENA, nelle zone Abba e Due Madonne, ha accolto rinnovate modalità del vivere gli spazi comuni, seguendo il filone della cittadinanza attiva che il territorio di Bologna promuove.Abbiamo sviluppato queste iniziative partendo da alcune parole chiave: #wellbeing – #contaminazione – #socializzazione – #partecipazione- #memoria – #costruzione delle identità – #sport come strumento di integrazione. Tutto ciò che Play ha realizzato è stato frutto di questo, della rete, delle persone, delle istituzioni, dell’associazionismo e di una cittadinanza attiva e partecipante.Il progetto è stato finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di cui agli artt. 72 e 73 del D.Lgs n.117/2017 – anno 2017.Promosso dalla Associazione Senza il Banco, è stato reso possibile grazie ai fondi ricevuti dal bando regionale DGR 699/18.Cogliamo l’occasione per ringraziare il QUARTIERE SAVENA, che ha supportato il progetto ed è stato presente in tutto il percorso.Un arrivederci e un caloroso grazie a tutti coloro i quali sono stati con noi, promuovendo il rispetto e la condivisione degli spazi comuni, il buon vicinato e la partecipazione, l’intergenerazionalità e l’interculturalità.Nuovamente grazie a tutti i partner del progetto Play: Cittadinanzattiva Emilia Romagna, Auser Volontariato Bologna, Fraternalcompagnia, Orto Giardino Peppino Impastato, Case Zanardi, i comitati cittadini, la Parrocchia Nostra Signora della Fiducia, APD Pontevecchio Calcio Bologna.Ringraziamo tutti i cittadini e le realtà che hanno partecipato alla progettazione e alle iniziative Play, fra i quali @Cadiai, Cantieri Meticci, Casa Rodari, Centro Anni Verdi, Roberta Zerbini Ekodanza, Ies – Istituzione Educazione e Scuola Bologna, Kinodromo, “La bottega in Piazzetta” da Stefano,La mia casina bella, Le Valige Parlanti, Libera Bologna, Maxman Coop, Mondo Gatto Bologna, Occhio di Primavera, Open Group Coop. Soc. Group, Pizzeria “Il Monello”, Primavera Urbana, @CNGEI Sezione di Bologna, Sportfund fondazione per lo sport Onlus, Tempo e Diaframma – Fotografia . Musiche- Trailblazer by Patrick Moore- Journeys by Scott Buckley https://www.scottbuckley.com.au Video a cura di Hop-e di Mariaelena Zoppei.

Pubblicato da Senza il Banco su Sabato 20 luglio 2019