Dalla  collaborazione tra Emergency e Sportfund sono nate due giornate interamente dedicate alle attività ludico-motorie e allo sport.
Emergency che, dal 2017, offre assistenza psicologica e infermieristica per la popolazione colpita dal terremoto in Centro Italia, nel corso dell’estate 2018 ha ideato il Ludovan: un camper allestito per proporre attività ludiche ai bambini e attività ricreative e motorie agli adulti.
In tale contesto, Emergency e Sportfund hanno proposto, nelle province di Teramo e Macerata, due giornate destinate allo sport: oltre a staffette, percorsi, giochi di squadra sono stati proposti sport più particolari, come il rugby e il baseball.
Nonostante la grande precarietà della situazione in cui queste persone sono ancora costrette a vivere, le attività sportive sono state accolte con entusiasmo, sia dai giovani che dalle famiglie coinvolte.
I partecipanti hanno potuto beneficiare di momenti di svago e spensieratezza, perché di questo è capace lo sport: attrarre le persone verso un momento di condivisione gioiosa che regala momenti di libertà dalle preoccupazioni quotidiane.

Si ringraziano Emergency e il suo eccezionale team che, assieme agli istruttori di Sportfund Simona Galli e Ottavio Martinelli, hanno permesso la realizzazione di queste giornate.