Sportfund fondazione per lo sport Onlus ha un’esperienza di oltre 35 anni nello sci inclusivo.

Questa esperienza viene da tempo messa a disposizione dei maestri di sci e delle stazioni invernali che desiderano organizzarsi per accogliere persone con disabilità.

In particolare, la stazione di Paganella Ski sta sviluppando una forte vocazione inclusiva grazie anche alla passione della direzione della Scuola Italiana Sci Dolomiti di Brenta – Andalo – Trentino e dei maestri specializzati che sono in organico.
Professionisti che hanno seguito un percorso formativo di sessanta ore, con sessioni teoriche e pratiche in cui vengono trattati tutti gli aspetti legati alla disabilità e la pratica dello sci alpino, dello snowboard e del fondo.

Il grande lavoro di rete sviluppato negli ultimi cinque anni ha reso Andalo accessibile e strutturata per accogliere persone con disabilità e con piacere osserviamo un forte aumento sia degli sciatori con disabilità che frequentano le piste, sia delle associazione del terzo settore, di sci club o di altri enti sportivi e ricreativi che scelgono questa località per dare sfogo alla passione per la neve o per organizzare gare sociali in cui è prevista la partecipazione di atleti con disabilità.